Assistenza Stranieri – A.S.L. Napoli 2 Nord

Assistenza Stranieri

Assistenza Stranieri

Il sistema sanitario della Campania assiste e cura anche i cittadini stranieri che, per diversi motivi si trovano nel territorio regionale.
Le modalità di accesso ai servizi e quelle di pagamento delle prestazioni dipendono da vari fattori, tra i cui il Paese di provenienza, l'esistenza di convenzioni internazionali e la situazione dei cittadini stessi rispetto alle norme relative all'ingresso e al soggiorno.

La ASL NA2 Nord garantisce l'accesso alle cure come previsto dalla normativa vigente e nel rispetto del principio di equità e di diritto alla salute.  Le modalità di accesso variano in base allo status giuridico amministrativo di ingresso in Italia. 

Iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale
Hanno diritto all'iscrizione obbligatoria al Servizio Sanitario Nazionale i cittadini stranieri:

  • regolarmente soggiornanti che abbiano in corso regolari attività di lavoro subordinato o autonomo o siano iscritti nelle liste di collocamento; 
  • regolarmente soggiornanti o che abbiano richiesto il rinnovo del permesso di soggiorno per: permessi “per casi speciali”, lavoro subordinato o autonomo, motivi familiari asilo politico, richiesta di asilo, per attesa adozione, per affidamento, per acquisto della cittadinanza; in attesa del primo rilascio del permesso di soggiorno per lavoro subordinato o per motivi familiari

Per beneficiare delle prestazioni fornite dal S.S.N. occorre iscriversi e la tessera sanitaria è il documento che prova l'iscrizione. Questo documento è individuale e serve per accedere all'assistenza. La tessera sanitaria ha la stessa durata del permesso di soggiorno.
Hanno diritto all'iscrizione  al Servizio Sanitario Nazionale (SSN), con rilascio del codice Straniero Temporanemente  Presente (STP), gli Stranieri Non Comunitari non in regola con le norme sul soggiorno. 

Allo straniero privo del permesso di soggiorno viene rilasciato dall’ASL di riferimento un apposito tesserino con un codice regionale (STP), che deve essere esibito per usufruire delle prestazioni sanitarie alle quali si ha diritto. Il tesserino ha validità semestrale ed è rinnovabile in caso di permanenza ulteriore

Ai cittadini extracomunitari senza permesso di soggiorno, cioè Stranieri Temporaneamente Presenti (STP), è garantita l’assistenza sanitaria di base.
In particolare sono assicurate le cure ambulatoriali e ospedaliere urgenti o comunque essenziali, anche se continuative, per malattia e infortunio, l’assistenza in gravidanza e durante la maternità, la tutela della salute del minore, le vaccinazioni la profilassi, la diagnosi e il trattamento delle malattie infettive prevenzione, diagnosi e cura tossicodipendenze

Possono essere iscritti  al Servizio Sanitario Nazionale (SSN), con rilascio del codice Europei Non Iscritti - (ENI), gli Stranieri Comunitari non residenti sul territorio nazionale, che non hanno i requisiti per l’iscrizione obbligatoria al SSN, non sono assistiti dagli Stati di provenienza e che versano in condizione di indigenza

I cittadini comunitari che non possono esibire un modello per la assistenza sanitaria TEAM rilasciato dall’autorità competente del loro Paese di provenienza e non hanno i requisiti per l’iscrizione all’anagrafe comunale dei residenti, non sono iscrivibili al SSN. Se impossibilitati a pagare la prestazione perché indigenti allora dovranno autocertificare alla ASL l’assenza dei requisiti assistenziali e autodichiarare la propria condizione di indigenza. 

 Ai cittadini comunitari con Codice ENI sono assicurate le cure urgenti e indifferibile, gli interventi di medicina preventiva e le prestazioni di cura inerenti: tutela della gravidanza e maternità, tutela salute del minore, vaccinazioni, profilassi internazionale, la profilassi, diagnosi e cura malattie infettive, la prevenzione, diagnosi e cura tossicodipendenze presso i servizi aziendali 

I cittadini dell’Unione Europea, non residenti sul territorio nazionale che non hanno i requisiti per l’iscrizione obbligatoria al SSN e non sono assistiti dagli Stati di provenienza (vale a dire che non possiedono attestati di diritto Modelli E 106/S1, E 120/S1, E 109/S1 e SED072, TEAM), sono tenuti a pagare la prestazione che viene loro erogata.

Iscrizione volontaria al Servizio Sanitario Nazionale
Gli stranieri regolarmente soggiornanti in Italia, per un periodo superiore a tre mesi, che non hanno diritto all'iscrizione obbligatoria, sono tenuti ad assicurarsi contro il rischio di malattia, di infortunio e per maternità, mediante la stipula di una polizza assicurativa privata, ovvero, con iscrizione volontaria al SSN.

La UOC Integrazione SocioSanitaria -  UO Migranti e Senza Fissa Dimora, propone la programmazione, fornisce gli indirizzi e coordina le attività socio-sanitarie in favore di immigrati e senza fissa dimora e agevola l'accesso  alla rete dei servizi sanitari e socio sanitari dell'ASL Napoli 2 Nord.;

 Sede UO Migranti e Senza Fissa Dimora : Via Lupoli n°27, Frattamaggiore I Piano. 

  • Tel: 081.18840231/223
  • Indirizzo posta elettronica: immigratiesenzadimora@aslnapoli2nord.it -  integrazionesociosanitaria@aslnapoli2nord.it                                                   

Di seguito si fornisce una guida per l'accesso ai servizi con relativi allegati.

NORMATIVA

Per la normativa completa clicca su --> Normativa vigente

AMBULATORI STP ED ENI

DISTRIBUZIONE SUL TERRITORIO

NR DS

DISTRETTO

GIORNO AMBULATORIO

ORARIO AMBULATORIO

INDIRIZZO

DS 35

Presidio di Monteruscello

MARTEDI’

13,00 - 18,00

via Corrado Alvaro 8

MERCOLEDI’

9,00 - 14,00

DS 35

Presidio di Bacoli

LUNEDI'

14.00 - 18.00

via Cappella 401, Monte di Procida

DS 36

Procida

GIOVEDI'

13:00 – 17:00

via Monsignore Scotto Pagliara

DS 36

Ischia

LUNEDI'

9,00 - 11,00

via Mirabella 13

VENERDI'

DS 37

Lago Patria- Giugliano

LUNEDI'

14.00 - 19.00 

via Staffetta 125

MERCOLEDI' 

15.00 - 19.00

GIOVEDI'

14.00 - 19.00

DS 38

Marano

MARTEDI'

 

14,00 - 18,00

Via Mario Musella
(già Via G. Falcone, 4)

GIOVEDI'

DS 38

Quarto

MERCOLEDI'

17,00  -  20,00

Corso Italia 111

DS 38

Quarto

LUNEDI'

9.00 - 13.00

Corso Italia 111

MERCOLEDI'

DS 39

Villaricca

LUNEDI'

14.00 -17.00

Coso Italia 143

MERCOLEDI'

DS 40

Mugnano

LUNEDI'

11.00 - 15.30

via Aldo Moro 8

MERCOLEDI'

12.00 - 17.00

DS 40

Melito

MARTEDI'

14,00 - 18,00

via Roma 256

VENERDI'

DS 41

Frattamaggiore

GIOVEDI'

14.00 - 18.00

Via Padre Mario Vergara 228

DS 41

Frattamaggiore

MARTEDI'

9,00  -  12,00

corso Vittorio Emanuele III Palazzo Rescigno

DS 41

Frattamaggiore

LUNEDI'

8,30  - 13,00

corso Vittorio Emanuele III Palazzo Rescigno

MERCOLEDI’

GIOVEDI'

DS 41

Sant' Antimo

MARTEDI'

8,30  - 13,00

via Francesco Solimena 1

GIOVEDI'

15,30  - 17,00

VENERDI'

8,30  - 13,00

DS 42

Arzano

LUNEDI'

8.30 - 14.30

via Cardarelli 1

MARTEDI'

14,00  -  16,00

DS 43

Casoria

MARTEDI'

9.00 - 13 .00

via Alcide De Gasperi 43

DS 44

Afragola

LUNEDI’

11,30 - 15,30

via Alcide De Gasperi 1

MARTEDI’

8,30 - 13,00

GIOVEDI’

DS 45

Caivano

LUNEDI'

9,00 - 11,00

via Santa Chiara

MERCOLEDI'

8.30 - 12.30

DS 46

Acerra

LUNEDI'

8.30 - 14.30

via Flavio Gioia 2

DS 47

Casalnuovo

MARTEDI'

8.30 - 12.30

via Ravello 9

PO GIUGLIANO

P.O. San Giuliano Giugliano

MERCOLEDI'

13,30  - 16,30

via Gian Battista Basile 1

VENERDI'

CORONAVIRUS - GUIDA MULTILINGUE AI COMPORTAMENTI DA SEGUIRE

Scarica la guida --> Link