FAQ Coronavirus

Risposte alle domande più frequenti sul COVD-19

(aggiornamento 10/03/2020)

Vengo da fuori Regione come devo comportarmi?

Se vieni da fuori Regione, devi compilare l’autosegnalazioneed inviarla all’indirizzo dichiarazioneviaggiatore@aslnapoli2nord.it, al proprio medico di famiglia ed al Comune in cui si risiede. Scarica il link per l’autosegnalazione  -> qui il link

Si ricorda, che in questo periodo è vietato uscire di casa, per cui ogni spostamento deve essere comprovato da esigenze lavorative, situazioni di prima necessità (esempio: una persona per nucleo familiare che provvede alla spesa), motivi di salute non derogabili, rientro presso il proprio domicilio di residenza.  Scarica l’autodichiarazione – > qui il link

Cosa devo fare se ho avuto un contatto diretto con un caso accertato di COVID-19?
Per prima cosa bisogna mettersi in isolamento, evitando il contatto con altre persone, Poi occorre:

  • consultare telefonicamente il proprio medico di famiglia, parlarne con lui ed attenersi scrupolosamente alle sue indicazioni
  • il medico si consulterà con gli epidemiologi dell’ASL Napoli 2 Nord e valuterà l’opportunità di effettuare un tampone presso il domicilio, avvalendosi del servizio 118

L’isolamento si deve osservare in casa, in una stanza singola arieggiata, preferibilmente utilizzando un bagno dedicato.  Se non c’è questa possibilità, ogni volta che si utilizza il bagno, bisogna sanificarlo con Amuchina o Varechina.

Cosa devo fare per poter fare il tampone?
Il tampone non si fa su base volontaria, ma viene effettuato su indicazione degli epidemiologi dell’ASL, consultati dal medico di famiglia.

Devono essere presenti due condizioni:

  • La presenza di febbre, dispnea respiratoria, tosse
  • L’essere stato a contatto diretto con persone con comprovata positività al COVID-19 (cioè persone che hanno fatto il tampone ed è risultato positivo)

Se sono costretto a stare in isolamento precauzionale come giustifico la mia assenza al lavoro?
Il proprio medico curante può certificare lo stato di quarantena attraverso il “Certificato Medico di base per isolamento”. La dicitura nella motivazione di assenza dal lavoro sarà: “OSSERVAZIONE PER SOSPETTO DI CONDIZIONE MORBOSA INFETTIVA”.  La certificazione viene inviata dal medico direttamente all’INPS, a seguito della valutazione telefonica.

Qualora chi richieda il certificato non sia residente sul territorio dell’ASL Napoli 2 Nord potrà chiedere il certificato al Medico di Continuità Assistenziale (vedi l’elenco a questo link Tabella B)

Quali sono le corrette norme igieniche/comportamentali da seguire?
Il Ministero della Salute ha realizzato un piccolo manuale informativo, consultalo qui.

Hai altre domande? Controlla sul sito del Ministero della Salute se trovi le risposte, altrimenti scrivici a Urp@aslnapoli2nord.it

Per altre risposte alle domande più frequenti sul COVID-19 consultare i seguenti link: