Servizi per pazienti cronici gravi e Hospice – A.S.L. Napoli 2 Nord

Servizi per pazienti cronici gravi e Hospice

Servizi per pazienti cronici gravi e Hospice

I pazienti cronici in grave stato di salute o per una sopraggiunta gravità a seguito di una malattia incurabile possono fruire di servizi altamente specialistici, con livelli di assistenza differenziati in ragione del proprio stato di salute.

Assistenza a domicilio (Assistenza Domiciliare Integrata)

I pazienti che necessitano di assistenza medica e infermieristica continua, ma che per ragioni di salute non possono spostarsi autonomamente dalla propria abitazione, possono fruire del servizio di Assistenza Domiciliare Integrata.

Il medico curante o un familiare del paziente possono richiedere l’accesso a tale modalità assistenziale rivolgendosi all’ufficio Assistenza Domiciliare del Distretto di residenza del paziente. Entro 72 ore lavorative  dalla valutazione positiva da parte di una commissione di specialisti, viene attivato il servizio di Assistenza Domiciliare.

Per informazioni: contattare direttamente gli uffici dell’Assistenza Domiciliare del proprio distretto di residenza del Paziente, indicati nella pagina dei Distretti

Pazienti con necessità di assistenza in fase terminale (HOSPICE) 

I pazienti adulti che si trovano in una fase terminale della propria malattia possono accedere ai servizi dell'Hospice Polo del Sollievo per la Vita, una struttura residenziale sanitaria collocata a Casavatore in via Nicola Amore. 

L’obiettivo della struttura è garantire assistenza con la massima dignità ed umanità a ciascun paziente, lasciando la possibilità alla famiglia di vivere insieme all’ammalato le fasi terminali della malattia. Ogni caso viene seguito da un’equipe multidisciplinare composta da medici, psicologi, nutrizionisti, fisioterapisti, sociologi, assistenti sociali, infermieri, operatori socio-sanitari.

La struttura è indipendente, circondata da verde attrezzato e si sviluppa su tre livelli. Le 12 camere singole permettono di accogliere in modo confortevole l’ammalato con un familiare o un caregiver; le aree comuni interne ed esterne favoriscono le relazioni interpersonali e consentendo occasioni di condivisione.

Il ricovero presso l’Hospice avviene su richiesta di un familiare o del medico curante, è gratuito per il cittadino e totalmente a carico del SSN.

Si riportano in allegato:

Contatti
Via Nicola Amore, Casavatore (NA)
Tel: 081 18840900
hospice@aslnapoli2nord.it

 

Direttore Sanitario
Giacomo Russo
giacomo.russo@aslnapoli2nord.it

Come accedere all’hospice
Le richieste di accesso dovranno essere inviate esclusivamente via mail, utilizzando la modulistica riportata in allegato

  1. Modulo per la richiesta di ricovero
  2. Valutazione del Medico Curante

 

Pazienti con necessità di assistenza in una struttura protetta (Residenza Sanitaria Assistenziale) 
Le RSA ospitano persone non autosufficienti che non possono essere assistite in casa, necessitando di specifiche cure mediche e di un’articolata assistenza sanitaria. La degenza in queste strutture può variare da alcune settimane al tempo indeterminato. Le RSA si distinguono dalle case di riposo, in quanto queste ultime sono destinate ad anziani almeno parzialmente autosufficienti. Dato che i servizi assicurati sono sia di tipo sociale che sanitario, le norme prevedono che il cittadino e il Comune in cui egli risiede contribuiscano mediante il pagamento di una retta mensile. L’accesso alle RSA avviene su richiesta del Medico curante e su valutazione dell’Unità di Valutazione Integrata attiva presso il Distretto di competenza. Nel territorio dell’ASL Napoli 2 Nord sono attive tre RSA: Ischia, Pozzuoli, Cardito. Per accedere alle RSA occorre una richiesta del Medico di Famiglia da presentare presso il Distretto Sanitario di residenza del paziente ed una valutazione dell’Unità Integrata di Valutazione.