UOC Radiologia – A.S.L. Napoli 2 Nord

UOC Radiologia

UOC Radiologia

Personale Radiologia Territoriale

Direttore: dr. Carlo Bruno

Medici Radiologi

Roberta Auriemma
Gennaro Caiazza
Stefano De Colle
Floriana De Luca
Angela Iura
Giovanni Vallifuoco
Antonio Vigliotti

Personale TTSSRM

Posizione Organizzativa CTSRM Filomena Russo
CTSRM  Luca Ariola
CTSRM Alessandra Bobolini
CTSRM Domenico Capasso
CTSRM  Giuseppe Del Prete
CTSRM Franca Flavia Fortunato
CTSRM  Giuseppina Fusco
CTSRM  Michele Giordano
CTSRM Napoleone Giordano
CTSRM  Vincenzo Papaccio
CTSRM  Claudio Pirozzi
TSRM dr.ssa Anna Sangiacomo

Personale infermieristico:

 Rosaria Saviano

Prenotazioni Esami Radiologia Territoriale:

La prenotazione di esami Radiografici, Mammografici, Ecografici, MOC DEXA e TC senza mezzo di contrasto viene effettuata unicamente attraverso gli sportelli CUP della ASL NA 2 Nord o telefonando al numero verde 80017763. 

Al momento della prenotazione l’utente deve essere in possesso della ricetta redatta dal Medico di base e della tessera sanitaria.
Gli esami con mezzo di contrasto vanno prenotati direttamente presso le Accettazioni dei Servizi di Radiologia negli orari di servizio.
L’UOC TERRITORIALE di Radiologia della ASL Napoli 2 Nord partecipa al progetto regionale di Screening Mammografico dedicato alle donne di età compresa tra i 45 e 69 anni, le quali vengono sottoposte ogni 2 anni ad esame mammografico e ad eventuali esami integrativi.
L’esame viene eseguito presso le Radiologie dei DDSSB 41,43,44,45 e 46 dietro invito del proprio medico di Medicina Generale

MODALITA DI ACCESSO IN RADIOLOGIA

L’utente deve presentarsi all’ora prevista dalla prenotazione allo Sportello Accettazione delle varie radiologie distrettuali munito di impegnativa, prenotazione e ticket (se dovuto).
Qui va consegnata la documentazione (impegnativa, ticket ecc.) per l’accettazione e successivamente sarà chiamato per l’esecuzione dell’esame.
La maggior parte degli esami di Radiologia Convenzionale viene eseguita dal TSRM secondo protocolli concordati con i Medici Radiologi e Fisico Sanitario; per altri esami (apparato digerente, esami con utilizzo di contrasto iodato ecc.) il TSRM collabora con il Medico Radiologo.
Il Referto viene redatto dal Medico Radiologo e consegnato nei tempi comunicati all’atto dell’Accettazione.
Le donne in età fertile devono comunicare obbligatoriamente l’eventuale stato di gravidanza al personale dell’Accettazione.

L’utente deve ricordarsi di:

Portare con se tutti gli esami precedenti che possono avere attinenza con l’indagine in corso.
Seguire scrupolosamente le eventuali preparazioni previste.
Nel caso di donne in età fertile comunicare l’eventuale stato di gravidanza.

TIPOLOGIA DI ESAMI

Radiologia Digitale
Mammografia Digitale con Tomosintesi
TC Spirale Multistrato
Ecografia
MOC DEXA 

Radiologia Digitale

La modalità digitale permette l’acquisizione dell’immagine RX che, a differenza della meno recente tecnica analogica, consente di sfruttare software e hardware abili all’archiviazione di immagini a alla loro modificazione post-acquisizione.

UROGRAFIA

L’Urografia è un esame radiologico che permette l’esplorazione e lo studio delle strutture anatomiche che compongono l’apparato urinario con uno studio sia morfologico che funzionale.

Preparazione:
Tre giorni prima dell’esame eseguire una dieta priva di scorie:

Alimenti consentiti:

latte, yogurt, formaggio (mozzarella, ricotta, stracchino), carne pesce, brodo, succhi di frutta, omogeneizzati.

Alimenti non consentiti:

frutta,  verdura, legumi, pasta, riso, patate, bevande gassate, uova.

Nei tre giorni di preparazione assumere 2cpr di  Pursennid  e 1cpr di carbone vegetale (reperibili in farmacia) per tre volte al giorno (a colazione, pranzo e cena).
Presentarsi a digiuno completo il  giorno dell’esame.

Mammografia Digitale con Tomosintesi

La mammografia è un esame radiologico che, utilizzando raggi x, consente uno studio molto accurato delle mammelle. Attualmente l’esame viene eseguito impiegando un’apparecchiatura dedicata, il  Mammografo.
La mammella viene posizionata su un apposito sostegno e compressa mediante un piatto in materiale plastico detto compressore. L’acquisizione delle immagini dura, per ogni proiezione, pochissimi secondi. Complessivamente l’indagine dura 10-15 minuti. Al termine dell’esame la donna può lasciare il centro immediatamente; non è necessario un periodo di osservazione né essere accompagnata. Nelle donne con il ciclo mestruale ancora presente è preferibile eseguire l’esame nella prima metà del ciclo perché è il periodo in cui il seno è meno teso e quindi più facilmente comprimibile. Inoltre, in questa fase è possibile escludere una eventuale stato di gravidanza.

TC Spirale Multistrato

Si tratta di una tecnica di indagine non invasiva in cui, sfruttando le peculiarità dell’apparecchiatura, si ottengono delle immagini in sezione dell’intero corpo umano.
Per lo studio dell’apparato scheletrico ed articolare generalmente non serve né preparazione del Paziente né somministrazione di Mezzo di Contrasto (MDC) che può avvenire per via orale o endovenosa al fine di evidenziare alcune strutture altrimenti non completamente studiabili.

Se il quesito clinico prevede il ricorso al MDC il paziente deve esibire i risultati dei seguenti esami:

ESAME URINE
GLICEMIA
AZOTEMIA
CREATININEMIA
EMOCROMO COMPLETO
RICERCA PROTEINURIA DI BENCE JONES O IMMUNOGLOIBULINE KAPPA E LAMBDA
Q.P.E. CON PROTEINE TOTALI
INOLTRE ECG ED RX TORACE

Il giorno dell’esame presentarsi a digiuno da almeno 8 ore (si può bere solo acqua) senza sospendere eventuali terapie farmacologiche personali. Deve compilare e firmare l’apposita modulistica prevista dalla legge  relativa all’utilizzo dei Mezzi di Contrasto (Consenso Informato) segnalando al medico Radiologo eventuali precedenti episodi di reazioni al MDC  o anamnesi positive per allergie.

Profilassi desensibilizzante per soggetti allergici al mezzo di contrasto

NB : in caso di soggetti allergici si propone il seguente schema di profilassi desensibilizzante:
OMEPRAZOLO compresse da 20 mg  1 cpr la mattina prima della colazione per i 3 giorni precedenti l’esame
TINSET 30 mg compresse: 1 cpr al mattino e 1 cpr alla sera per i tre giorni precedenti l’esame
Si raccomanda al paziente di portare in visione la documentazione di eventuali esami precedenti per valutare miglioramenti e/o modificazioni.

La non osservanza di anche una sola delle indicazioni sopra elencate rende diagnosticamente inutili gli esami.

E’ di estrema importanza portare con se tutta la documentazione sanitaria connessa al quesito clinico compresi, naturalmente, eventuali esami TC precedenti.
Le donne in età fertile devono essere certe di non essere in stato di gravidanza.
Nell’esecuzione dell’esame il paziente viene fatto sdraiare su un lettino e posizionato correttamente dal TSRM. Durante l’indagine il lettino scorre all’interno dell’apparecchiatura che contiene la strumentazione per l’acquisizione delle immagini. Si tratta di una “ciambella” molto larga che non provoca quindi senso di claustrofobia.

Ecografia

L’ecografia è un’indagine strumentale in grado di valutare le strutture del corpo umano. Si basa sull’uso di onde acustiche e non elettromagnetiche e pertanto la sua prima caratteristica è l’assoluta innocuità dell’esame.
L’ecografia nelle nostre strutture viene eseguita dal Medico Radiologo ed il Referto viene consegnato al termine dell’esame.
Alcuni esami necessitano di una preparazione specifica :

Ecografia addome superiore : digiuno da almeno 6-8 ore
Ecografia addome completo: digiuno da almeno 6-8 ore, vescica piena
Ecografia addome inferiore e pelvica: vescica piena.

MOC DEXA
La Mineralometria Ossea Computerizzata a raggi X (MOC DEXA) rappresenta l’attuale metodica di riferimento nella diagnosi della osteoporosi. La MOC si basa sul principio dell’assorbimetria fotonica: un sottile fascio di raggi x attraversando i tessuti viene assorbito in misura proporzionale alla densità dei componenti.

Esistono quattro tipologie di esame MOC:
Colonna vertebrale;
Femore;
Avambraccio;
Total body;
La MOC si esegue posizionando il paziente supino sul lettino sensitometrico libero da tutti gli oggetti metallici.

La scansione che viene eseguita dura pochi minuti, è indolore e non richiede una preparazione specifica.